La semplicità


Fotografia personale

Ciao a tutti!!! Giorni addietro mia cognata mi parlava della cura che ha iniziato prescritale dal dottore,  la medesima cura che un tempo feci anch’io. Mi raccontava dei vari sintomi che le sta procurando e difatti le ho confermato che tali sintomi sono impliciti della stessa cura. Nell’usare il termine “impliciti” ho notato che lei ha fatto uno sguardo strano che lì per lì non avevo nemmeno colto più di tanto, se non fosse stato che mi dice: ma come parli difficile oggi!!! Al che mi sono subito corretta usando il termine “che è una conseguenza” etc.

Per quanto a mio modesto avviso la parola “implicita” non mi risulta essere un parolone di quelli difficili, forse non  lo si cita spesso, comunque non ci crederete, ma mi sono sentita quasi una che se la vuole tirare, cosa che non fa parte assolutamente del mio essere né in quanto a persona e tanto meno quando dialogo oppure scrivo. Ho sempre cercato di essere semplice in tutto per tutto e di rimanere fedele alla promessa che da bambina feci a mia nonna ossia: di essere sempre acqua e sapone senza mai ostentare un domani la mia cultura, posizione sociale etc…
Difatti la mia povera nonna diceva sovente che (uso il suo termine) a darsi delle arie da saputello si può mettere in difficoltà le persone meno colte.

Sinceramente faccendomi un’esame di coscienza, credo di avere sempre rispettato questa promessa fattale e di avere costantemente osservato i suoi buoni insegnamenti. Detta così potrebbe sembrare che io sia cresciuta senza i genitori ma soltanto con la nonna, invece no: fortunatamente ho avuto la costante presenza  dei miei genitori i quali mi hanno sempre ben custodita e anche assecondato sia da bimba che da grande, e il punto è proprio e sempre stato questo poichè figlia unica, mia nonna la quale viveva con noi, temeva che da grande potessi diventare un pò troppo viziata e piena di me ed è per questo che mi facceva le raccomandazioni e tra le tante, vi era appunto anche quella di non perdere la mia semplicità nonostante un domani se avessi studiato, avessi avuto e conquistato nella vita anche una posizione sociale più rilevante. Su questi due punti mia nonna è sempre stata molto incalzante tanto è vero che come sopra ho detto,  sin da bambina me lo fece promettere.

Credo che la mia povera nonna nella saggezza dei suoi anni accumulati, avesse ragione eccome!!! Anch’io sono dell’avviso che  sia nel modo di presentarsi fisicamente, nel modo di dialogare, di porsi etc, la semplicità ripaga sempre, si risulta essere  autentici e anche più simpatici. Con questo però quando parlo con persone del mio stesso settore e ambito lavorativo, sinceramente anch’io metto in uso dei termini più consoni  alle nostre conoscenze del settore del quale abbiamo studiato e nel quale lavoriamo, credo che sia logico almeno il saper sostenere e il mettersi alla pari in un dialogo con persone che hanno le medesime preparazioni e competenze, sempre però con una certa moderazione e senza per forza pavoneggiarsi.

Come in tutte le cose, credo sia importante innanzittutto valutare con chi si ha a che fare e poi inserire una buona parte di equilibrio e buon senso.

Concludendo il post essendo venerdì, auguro a tutti voi un felice weekend. By Giusy

30 pensieri riguardo “La semplicità

    1. Ciao Paola, la foto l’ho scattata a settembre nel giardino di mia zia. Non saprei dire se sia stupenda, però è il fiore che è particolare che né io e neppure mia zia, conosciamo il nome, poi sono riuscita a fare uno sfondo così sfumato perchè lo sfondo d3l suo giardino era a una certa distanza dal soggetto fotografato, che poi è la modalità esatta nelle macro per ottenere uno sfondo tutto sfumato proprio come piacciono a me. Grazie 💙😘

      Piace a 1 persona

  1. Quel che è da valutare – in sé stessi e in altri – non è tanto uno stile lessicale (anche se è opportuno cercare l’intesa con l’interlocutore e non lo sfoggio di termini che lo disorientano) ma la stretta aderenza del linguaggio con la ricchezza dell’ intento,di quello cioè che si tenta di far evadere dal proprio “scrigno”. Buone cose, Giusy🖐️🖐️

    Piace a 1 persona

  2. Sempre sagge le nonne. A me è sempre spiaciuto di non averle vicine (una in America e una in Libano, che andavamo a trovare durante le vacanze).
    Concordo con te che la semplicità è ciò che ci avvicina di più agli altri.
    Buon weekend anche a te. 🙂

    Piace a 1 persona

  3. Il sinfonicarpo… non ne avevo mai visto uno così asimmetrico e particolare … una volta di usava come medicamento ma poi di é scoperto tossico🙂 scusa, sono un’appassionata di piante. Son frutti quelli bianchi. Bisogna esser semplici nella vita… si comunica meglio 😃 sera Giusy

    Piace a 1 persona

    1. Sei una grande fonte di conoscenza per me in tutti sensi dalla musica e adesso con le piante, grazie infinite Cate, lo terrò a mente anzi scriverò il nome nella didascalia della foto così poi ricordo di dirlo anche a mia zia. Grazie ancora e buona serata anche a te 😘

      Piace a 1 persona

      1. Comunemente detta lacrime d’Italia… ( sta cosa non l’ho ancora capita però) la cosa bella è che gli indiani d’America tantissimi decenni fa lo usavano per fabbricare le loro frecce quindi non è un una pianta originaria di qui…. 😃

        Piace a 1 persona

  4. Come ti capisco! Forse, al posto di “impliciti” avrei usato “inerenti”, il che, da quanto ho capito, avrebbe causato lo stesso sconforto in tua cognata. Vengo da una famiglia molto semplice (sono brasiliana, di Rio de Janeiro), di noi tre fratelli sono stata l’unica a essersi laureata. Quindi, quando capita che stiamo insieme, scelgo pure io parole più semplici e, in alcuni casi, cerco di commettere gli stessi loro errori, cioè vizi del linguaggio. Ho la fortuna di poter usare registri linguistici diversi e questo non può che essere positivo: possiamo interagire con tutti indistintamente! I vizzi del linguaggio, in realtà, diventano virtù.

    Piace a 1 persona

    1. Purtroppo alle volte basta utilizzare un termine non dico difficile, ma solamente un pò meno usuale che voilà… si viene considerati sapienti!!! E pensare che sto sempre ben attenta a comunicare in modo semplice a tutti comprensibile!!! È così… Grazie del commento e buona giornata 😘

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...